ALCALINO, CHE PASSIONE! L’ACQUA…

Ed ecco la tanta attesa seconda parte delle nostre considerazioni sul mondo dell’alcalino… Affrontiamo il discorso più importante: l’Acqua Alcalina Ionizzata!
Da un po’ di anni sulla sfera economica mondiale si parla di questa fantomatica acqua curativa, ancora una volta noi vogliamo ricavarne alcune importanti caratteristiche sperando di darvi l’informazione più veritiera.
A giudicare dalle nostre conoscenze anatomiche, il 75% del nostro corpo è composto d’acqua, ecco perché selezionare l’acqua che ingeriamo diventa essenziale alla nostra salute; beviamo circa 2 litri d’acqua al giorno e con essa beviamo le nostre principali malattie.
Non tutti sanno gli effetti generati nel nostro corpo dall’acqua imbottigliata e dall’acqua del nostro rubinetto.
Le acque imbottigliate sono in assoluto nocivissime, non hanno nessuna parte positiva se non l’idratazione che danno al corpo. Esse hanno un pH di 3.5-4 e vengono imbottigliate anni prima del consumo effettivo; e in questi anni ferme lì perdono i sali minerali che si cristallizzano, e assumono le sostanze del pet che le contiene.
Il pet è il particolare tipo di plastica che contiene la nostra acqua e rilascia all’interno di essa molecole tossiche; in più sono bottiglie rigenerate all’infinito nonostante ci sia un massimo di 30 ricicli possibili per legge.
Nelle acque imbottigliate, ritroviamo inoltre la presenza di arsenico che l’acqua assume corrodendo le rocce al suo passaggio; questo elemento potrebbe essere tranquillamente filtrato ma ciò non viene fatto ed essendo uno degli elementi più tossici esistenti in natura porta notevoli malattie come disturbi della pelle, cancro ai reni e alla vescica.
Quindi assumiamo un’acqua povera di sali minerali, con un pH acido che va ad acidificare il nostro corpo e con arsenico. E LA PAGHIAMO ANCHE PROFUMATAMENTE!

bottiglie
Quanto all’acqua del rubinetto, essa non è meno nociva. Presenta tutti i metalli tipici dalla corrosione delle tubature, anch’essa ha arsenico proveniente dalle rocce al suo scorrere, e in più l’uomo ci aggiunge il cloro.
Il cloro è un disinfettante e rende la nostra acqua del classico colore trasparente che vediamo aprendo il rubinetto; ma oltre ad ammazzare la carica batterica nell’acqua, ammazza anche i nostri batteri intestinali (utilissimi per noi), aumenta i rischi cardiaci e stimola la carcinogenesi (ovvero trasforma le cellule normali in cellule cancerogene). Il cloro inoltre a contatto con frutta e verdura le deteriora visibilmente.

water from the tap
ECCO LE MOTIVAZIONI CHE HANNO PORTATO ALCUNI STUDIOSI A CREARE L’ACQUA ALCALINA!
L’Acqua Alcalina Ionizzata è un’acqua a pH da 8 a 11; viene realizzata mediante dei macchinari, approvati dal Ministero della Salute su cui è possibile effettuare detrazioni fiscali, che lavorano con un processo che separa l’acqua alcalina dall’acqua acida filtrandola inoltre di tutte le sostanze nocive. L’acqua alcalina è usata per l’ingerimento, l’acqua acida per disinfettare frutta e verdura, lavare i piatti, e per usi esterni. I macchinari al loro interno presentano un sistema che non tratta chimicamente l’acqua ma bensì la purifica e migliora con l’aiuto di elettrodi.
Cosa fa l’acqua alcalina? Disintossica il corpo eliminando i rifiuti acidi e alcalinizza per creare un ambiente biologico salutare. Inoltre, secondo gli studi, trasporta l’ossigeno e i nutrienti alle cellule, aiuta la respirazione, aiuta a trasformare il cibo in energia e ad assorbire i nutrienti, regola la temperature corporea, lubrifica le articolazioni, e tanto altro.
Le molecole alcaline sono anche anti-ossidanti: catturano i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento ed hanno un alto contenuto di minerali.

bicchiere finale

PER ULTERIORI INFORMAZIONI, SCRIVETECI PURE, SAREMO LIETE DI RISPONDERVI 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...