Capodanno con gusto

Eccoci qua. Anche quest’anno sta per giungere al termine, ci prepariamo a salutare il 2017 e ad accogliere il 2018 nella speranza che porti con sé tante cose belle (ma anche un metodo per mangiare a dismisura senza ingrassare non sarebbe male). Tra la confusione di scegliere una location, l’abito, tra i mille “cosa fai a capodanno?” A cui qualcuno risponderebbe volentieri “mi infilo le ciabatte e bacio Netflix sotto il vischio”, c’è anche il grande dilemma di cosa preparare per il cenone di capodanno. Volete soluzioni pratiche e veloci per deliziare amici e parenti? Pietanze poco elaborate ma gustose per un antipasto di capodanno molto “Easy”? Tranquilli, c’è Free Perk Culture a darvi una mano!

Tra gli immancabili della tavolata dell’ultimo dell’anno figurano indubbiamente le tartine. Noi ve ne proponiamo 3 tipi:

Tartine caviale e vodka

Per preparare questa prelibatezza dai vaghi sentori russi, vi occorreranno: 100 grammi di caviale, 50 grammi di burro, 1 limone, un cucchiaio di vodka e 10 filetti di acciughe. Per la preparazione, riducete le acciughe in poltiglia, lavorate il burro aggiungendo poco a poco delle gocce di vodka e mischiate il tutto. Spalmate il prodotto sulle tartine e aggiungete il caviale in superficie.

Tartine con salsa di tonno

Per questa prelibatezza al sapore di mare, vi serviranno: 100 grammi di maionese, 100 grammi di tonno al naturale, succo di mezzo limone, qualche cappero per insaporire, 2 filetti di acciughe, sale, olio e pepe. La preparazione è semplicissima: unite gli ingredienti in un mixer e lavorate fino ad ottenere una crema omogenea. Poi, spalmate sulle tartine o su delle fette di pancarrè tostato e servite.

Un altro antipasto sfizioso e semplice da preparare sono i Bicchierini di gamberi in salsa cocktail.

Gli ingredienti: 400 grammi di gamberi, salsa Worcestershire, un cucchiaino di senape, Ketchup e maionese. Per prima cosa cuocete i gamberi a vapore. Sgusciateli e ripuliteli dalle interiora (ovvero quel filetto nero visibile nella parte inferiore del gambero, dal sapore amaro, quindi da eliminare tassativamente). In una ciotola a parte, preparate la salsa rosa unendo tutti gli altri ingredienti e, in caso voleste regalare un tocco in più, aggiungete un cucchiaino di cognac. In un bicchiere di tipo “cocktail” adagiate una foglia di insalata, i gamberi e la salsa. Volete dare una nota più esotica alla vostra cena? Provate a sostituire la salsa rosa con pezzetti di mango.

Non dimenticate le lenticchie portafortuna alla mezzanotte, da preparare in modo semplice semplice dopo una notte passata a bagno. In padella con un po’ di olio e cipolla sono un must per salutare l’anno passato.

Felice anno nuovo e… buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...