High Rise – La Rivolta

Io amo Tom Hiddleston. Lo amo talmente tanto che ho una felpa con la scritta “Tom Hiddleston Ruined My Life”. E chi mi conosce sa di questo mio amore che mi ha portato a vedere tutti i film in cui ha recitato anche solo per 30 secondi in croce.

Per questo motivo non potevo esimermi dal vedere High Rise – La Rivolta, film del 2015 diretto da Ben Weathley e che lo vede come protagonista.

Risultati immagini per high rise gif

Tratto dall’opera di J. C. Ballard, Il Condominio, il film vede come protagonista Robert Laing, un giovane medico, che si trasferisce al 25esimo piano di questo grattacielo dove la gente vive come una comunità isolata che esce dall’edificio esclusivamente per andare a lavorare.

Risultati immagini per high rise gif

Al suo interno si trova anche il suo creatore, l’architetto Anthony Royal, che lo ha progettato come un luogo autosufficiente in grado di rispondere a tutte le esigenze degli abitanti. Man mano che vive lì dentro conosce gli altri condomini, Robert Laing scoprendo un mondo fatto di persone con diversi tipi di attaccamenti.

Pian piano la struttura inizia però a soccombere ai problemi dovuti alla propria complessità tecnica e gli abitanti devono imparare a vivere senza la protezione e le comodità garantite dalla tecnologia che hanno sempre data per scontata e del cui funzionamento ne sanno pochissimo.

Immagine correlata

Le nuove e crescenti difficoltà spingono quindi gli inquilini a dividersi creando vari gruppi sempre più ostili tra loro lungo linee di frattura che corrispondono prima ai diversi stili di vita e poi alla classe sociale di appartenenza.

Risultati immagini per high rise gif

Più il livello di conflittualità aumenta e si aggravano i malfunzionamenti nel condominio, più gli abitanti finiscono per non ricordarsi più del “mondo esterno” e, invece di uscire fuori e chiedere aiuto, cominciano sempre più a rintanarsi esclusivamente dentro l’edificio.

Quando poi Richard Wilder, diventato nel frattempo amico di Laing, viene spostato di peso al secondo piano, l’ingiustizia darà il via a violenti scontri all’interno della struttura.

Risultati immagini per high rise gif

High Rise è un film che lo ami o lo odi. Non esiste una via di mezzo.

Per quanto mi riguarda, lo amo. L’ho trovato un film incredibile, nonostante abbia seriamente pensato di essere strafatta appena finito di vederlo.

Risultati immagini per high rise gif

Risultati immagini per high rise gif

Incredibile è come ti ritrovi catapultato da un mondo “perfetto” a un mondo praticamente post apocalittico dove sei disposto a fare letteralmente qualsiasi cosa pur di sopravvivere. E tutto ciò accentuando sia il divario tra le varie classi sociali, sia come questo divario si annulli letteralmente nel momento in cui bisogna riuscire a rimanere vivi.

Incredibile è poi l’interpretazione degli attori: Tom Hiddleston, Luke Evans, Sienna Miller, Elizabeth Moss, Jeremy Irons… Grandi nomi che hanno dato prova delle loro abilità in questo campo.

Risultati immagini per high rise gif

Immagine correlata

Risultati immagini per high rise sienna miller gif

Immagine correlata

Le loro interpretazioni sono state meravigliose, tanto incredibili da essere quasi al limite dell’assurdo.

Quindi, ciò che vi voglio dire io è: GUARDATELO.

Guardatelo perché è un film che merita tantissimo non solo dal punto di vista tecnico, ma, e soprattutto, perché è una sensazione continua di stare in un mondo parallelo.

Tu, spettatore, sei talmente immerso in questo condominio, in questa serie di situazioni assurde che nemmeno ti rendi conto che in realtà tu sei “un estraneo”.

Era da tantissimo tempo che non vedevo un film che mi tenesse incollata allo schermo, e ci mancava poco che lo fossi letteralmente.

High Rise, complice la distribuzione direttamente in dvd qua in Italia, è un tesoro nascosto che bisogna assolutamente dissotterrare e rendere sempre più conosciuto.

 

Risultati immagini per high rise gif

(No, vi giuro che non va visto solo per queste sue scene.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...