Il Grinch è uno di noi!

Il Grinch è il film di Natale, che ne dica e se riparli nessuna poltrona per due batte questo ricordo d’infanzia.
C’è chi lo amava per la sua misantropia e chi invece era terrorizzato dal suo aspetto, ma non possiamo assolutamente negare che il signor Grinch sia stato un must durante le serate festive.

tumblr_ns84ax5yel1sexz6no1_500

E i profani traditori della patria si staranno chiedendo: ma chi è sto Grinch?

Beh, il Grinch è una creatura tutta verde che abita sulle montagne innevate dei Picchi di Punta Boh e odia a morte i nonsochì, creature che adorano il Natale e che hanno un naso super strano! E perché lui li odia? Beh, oltre a vari screzi, il Grinch odia il Natale con tutto sé stesso.

tumblr_ot0glakpvf1rc0yuao1_500

Succede però che il mostro verde incontra Cindi, una bimba dal cuore d’oro che vuole far vivere al Grinch la magia del Natale e donargli amore, e che decide quindi di portarlo con sé nella cittadina per farlo festeggiare insieme a tutti gli altri.
Questo porterà inevitabilmente il Grinch ad avere un immenso cambiamento in sé stesso e nel suo modo di vedere gli altri, il resto molti di voi lo sanno già.

tumblr_mxwy6wckwg1snteogo1_250

Il voto per questo film non può che essere 5/5! Non solo per il grande legame affettivo che mi lega a questo film ma anche per la morale che porta con sé:
Il Grinch non ci insegna solo che il Natale è bello, in questa pellicola vediamo come il bullismo contro chi è differente faccia male e porti all’isolamento e insegna a grandi e piccini che integrare significa arricchirsi reciprocamente, oltre a farci conoscere nuove persone e culture.

Quindi mamme e papà della nuova guardia, se i vostri bambini sono vittime di bullismo, non riescono a fidarsi degli altri per vari motivi o semplicemente non conoscono questo film, questa domenica accendete la TV, mettetevi sul divano tutti insieme e passate un’ora di relax con le persone che amate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...