FINO ALL’IMBRUNIRE…

I Negramaro, gruppo rock pop formatosi nel 2001, tornano dopo due anni di assenza con la pubblicazione del loro settimo album ”Amore che torni”. Vera poesia pubblicata il 17 novembre 2017. Composto da 12 brani con attenzione particolare al primo singolo ”Fino all’imbrunire” uscito il 6 novembre in radio e composto da Giuliano Sangiorgi (voce, chitarra e pianoforte della band).

Un brano molto sentito, che ricongiunge la band dopo un breve periodo di incomprensioni e di lontananza. Una canzone piena di energia, che vuole dare speranza in uno scenario postapocalittico.

Il videoclip vede come protagonisti due bambini: un maschio e una femmina; il bambino sogna di volare e riesce a coronare il suo sogno: gli nascono un paio di ali, la bambina resta al suo fianco fino a che lui vola via.

“Torneranno i vecchi tempi
Con le loro camicie fiammanti
Sfideranno le correnti
Fino a perdere il nome dei giorni
Spesi male per contare solo quelli finiti bene
Per non avere da pensare a niente altro se non al mare
Torneranno tutte le genti che non hanno voluto parlare
Scenderanno giù dai monti ed allora staremo a sentire
Quelle storie da cortile che facevano annoiare
Ma che adesso sono aria, buona pure da mangiare
Tornerai anche tu tra gli altri
E mi sentirò impazzire
Tornerai e ti avrò davanti
Spero solo di non svenire
Mentre torni non voltarti
Che non voglio più sparire
Nel ricordo dei miei giorni resta fino all’imbrunire
Torneranno gli innocenti tutti pieni di compassione
Per gli errori dei potenti fatti senza esitazione
Senza lividi sui volti, come un taglio sopra al cuore
Prendi un ago e siamo pronti, siamo pronti a ricucire
Tornerai tu in mezzo agli altri
E sarà come impazzire
Tornerai e ti avrò davanti
Spero solo di non svenire
Mentre torni non voltarti
Che non voglio più sparire
Nel ricordo nei miei giorni resta fino all’imbrunire
Tornerai tu in mezzo agli altri
E sarà come morire
Tornerai e ti avrò davanti
Spero solo di non svenire
Mentre torni non voltarti
Che non voglio più sparire
Nel ricordo nei miei giorni resta fino all’imbrunire
Torneranno anche gli uccelli
Ti diranno come volare
Per raggiungere orizzonti
Più lontani, al di là del mare
Stringimi come sei
Non c’è più niente
Tornerai tu in mezzo agli altri
E sarà come impazzire
Tornerai e ti avrò davanti
Spero solo di non svenire
Mentre torni non voltarti
Che non voglio più sparire
Nel ricordo dei miei giorni resta fino all’imbrunire
Resta fino all’imbrunire
Niente
Resta fino all’imbrunire
Torneranno anche gli uccelli”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...